Faggio

Faggio

  • Nome latino: Fagus sylvatica L.
  • Areale di vegetazione naturale: il Faggio è presente in formazioni boschive pure o miti (quasi tutta l'Europa, esclusa la fascia più settentrionale)
  • Aspetto e caratteristiche del legno: nella generalità ed in condizioni normali, il legno si presenta di colore roseo bruniccio su tutta la sezione trasversale. Occasionalmente certi fusti possono presentare nella parte interna prossima al midollo una zona a contorno irregolare, di colore bruno cupo variegato, detta "falso durame", la cui genesi non è ancor stata definitivamente chiarita e che, comunque, costituisce un fattore negativo di deprezzamento. I raggi midollari sono assai evidenti, in modo particolare sulle superfici radiali dove determinano lucide specchiature. Gli anelli di accrescimento non sono mai molto ampi né di chiara individuazione.
  • Peso specifico allo stato fresco: 1050 kg/m3; dopo normale stagionatura: 730 kg/m3.

Faggio

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni